Anche i #taxi innovano e lo fanno con un #hackaton con #developer e #makers @GiuliaCimpa @CorInno…

Anche i #taxi innovano e lo fanno con un #hackaton con #developer e #makers @GiuliaCimpa @CorInno…

Ma quali sono le idee scaturite dall’Hackaton? La due giorni si è conclusa con la vittoria di BitTaxi, un’app che permette di pagare il taxi in bitcoin e che sarà presto integrata su IT Taxi. Quella di Unione Radiotaxi d’Italia sarà così la 1° app per prenotare i taxi ad accettare la criptovaluta. Il secondo premio è stato assegnato a TaxiShare, l’app per calcolare in anticipo il prezzo della corsa e condividerla con altri passeggeri. Terzo classificato Tteam– Tariffe Trasparenti: il servizio sviluppato da due developer e un tassista, garantisce la tariffa più bassa sul mercato e permette ai clienti di pagare in anticipo la corsa a un prezzo fisso, basandosi su una media stabilita sulla base della tariffa massima e minima imposta per legge. Il Premio Speciale Hack’a’taxi, offerto da Roma Makers è stato vinto dal team Domocar, che ha realizzato su Android e Arduino un siste...

Full article: http://corriereinnovazione.corriere.it/2015/06/16/a-roma-...

Tweets

Un otoño con muy buena letra via @laopinioncoruna

Un otoño con muy buena letra via @laopinioncoruna

laopinioncoruna.es 19 Oct '15, 4pm

La última vez que Manuel Rivas firmó una novela de ficción -que me disculpen sus fans pero As voces baixas está encasillad...